PERPLESSITÀ PER LE RECENTI MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE DEL VOLONTARIATO

Carissimi volontari

desideriamo informarvi che, con la legge di assestamento di bilancio approvata dal Consiglio Regionale lo scorso 28 luglio 2016, è stata modificata, a sorpresa, la legge 23-2012. Le modifiche introdotte cancellano la necessità del parere del Comitato regionale del Volontariato e delle Commissioni Consiliari per le modifiche ai regolamenti ed eliminano il fondo rotativo per anticipazione di progetti delle associazioni. Sono state introdotte inoltre nuove modalità di definizione del fondo annuale per il sostegno alle associazioni, motivate dai nuovi sistemi di contabilità, che di fatto rischiano di rendere inutile il previsto “piano triennale”, strumento di programmazione partecipata che deve essere definito insieme alle rappresentanze delle associazioni.

Siamo fortemente preoccupati per questo provvedimento che a nostro avviso conferma una difficoltà della Regione nel riconoscere i cittadini organizzati come soggetti da valorizzare e con cui collaborare per raggiungere comuni scopi di interesse generale.

Infatti la legge 23-2012, che ha riformato la precedente normativa, è nata anche da una forte richiesta e impegno del mondo del volontariato e della promozione sociale, per introdurre nel sistema regionale nuove modalità di amministrazione condivisa, che permettano di superare la contrapposizione tra cittadini e istituzioni e favoriscano invece le migliori condizioni per costruire insieme il bene comune. Questo in linea con recenti orientamenti legislativi ed in particolare con quanto introdotto in Costituzione nel 2000, all’articolo 118 ultimo coma, sul principio di Sussidiarietà (le istituzioni “favoriscono la libera iniziativa dei cittadini … per lo svolgimento di attività di interesse generale”).

Negli ultimi due anni questa collaborazione non solo ha faticato a decollare (ampie parti della legge non sono ancora state attuate e non vengono valorizzati gli organismi di co-progettazione previsti) ma con provvedimenti non sufficientemente discussi, si stanno introducendo significativi cambiamenti che snaturano profondamente lo spirito della legge 23-2012.

Il Comitato Regionale del Volontariato, confermato dalla stessa legge 23-2012, è chiamato a rappresentare il volontariato nei confronti di enti ed istituzioni e “formula pareri obbligatori su nuove leggi e regolamenti regionali che coinvolgono direttamente il volontariato organizzato”. Già in passato, in occasione di interventi legislativi sul volontariato approvati senza sentire il parere del Comitato, abbiamo formalmente chiesto di essere informati preventivamente per poter contribuire attivamente a migliorare i provvedimenti tenendo conto delle reali esigenze di chi opera quotidianamente nel territorio per la solidarietà. Dobbiamo invece constatare che ancora una volta la Regione ha provveduto a cambiare la “nostra” legge senza neppure avvisarci.

In attesa dei chiarimenti che abbiamo richiesto all’assessore Torrenti, come volontari stiamo valutando le modalità per rilanciare un confronto con la Regione su tematiche che oggi, secondo noi, sono fondamentali per ricostruire una nuova fiducia tra cittadini e istituzioni.

Informiamo con la presente le Associazioni e i Volontari, anche al fine di aprire un dibattito e una mobilitazione che ci porti all’assemblea regionale che si terrà il prossimo ottobre, con una posizione forte e un messaggio chiaro da portare al confronto con la Regione.

I Volontari del Comitato Regionale del Volontariato del FVG

NOTE

Il testo della legge di assestamento approvato a luglio si può consultare sul sito della regione (clicca quì). Di seguito un estratto delle modifiche che riguardano la legge 23-2012.

ART. 6 della Legge 14 del 12-8-2016
35.         Alla legge regionale 9 novembre 2012, n. 23 (Disciplina organica sul volontariato e sulle associazioni di promozione sociale), sono apportate le seguenti modifiche:
a)           all’articolo 9 sono apportate le seguenti modifiche:
   1)           alla lettera a) del comma 1, dopo le parole <<carta di circolazione>>, sono inserite le seguenti: <<oppure adibiti al trasporto di persone con disabilità purché l’attività si evinca dagli scopi statutari del soggetto richiedente>>;
   2)           il comma 4 è abrogato;
b)           gli articoli 12, 24 e 27 sono abrogati;
c)            dopo l’articolo 41 è inserito il seguente:

<<Art. 41 bis
(Modifiche ai regolamenti)
1.           Per le modifiche ai regolamenti di cui alla presente legge, riguardanti le modalità di presentazione della domanda di finanziamento e del rendiconto, le tipologie di spese ammissibili ai fini della rendicontazione del finanziamento, le modalità di verifiche e controlli, le modalità di concessione ed erogazione del contributo, di eventuali anticipi e di eventuali ulteriori effetti dell’ammissione al finanziamento, le modalità di comunicazione e i termini del procedimento nonché la disciplina relativa al finanziamento dei contributi regionali, si prescinde dal parere della Commissione consiliare competente e dei Comitati di cui agli articoli 6 e 21.>>.

Annunci
Pubblicato su Senza categoria
One comment on “PERPLESSITÀ PER LE RECENTI MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE DEL VOLONTARIATO
  1. Andrea Segato ha detto:

    Leggendo l’ultimo comma dell’articolo 118 della Costituzione Italiana ( https://www.senato.it/1025?sezione=136&articolo_numero_articolo=118 )si evince, senza dubbio, che la modifica apportata alla legge 23-2012 è in totale contrasto: è un sopruso verso il principio di solidarietà. Il dubbio che sorge è: ma questa modifica ( a sorpresa, è frutto di una regione comunista oppure di uno stato dove chi governa sono le banche ? E i cittadini…. quando alzeranno le forche ?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: